Posts Tagged ‘alpi’

Pròriondu


30 Nov

Pròriondu

Giornata in quota, lungo sentieri bi-cromatici
(tra l’argento e il nulla)
e il cervello in fuga.

Nessuna informazione,
nessuna considerazione,
nessun pensiero più presente degli altri.

Il tempo scorre verso luoghi che non importano,
elementi che non esistono,
conti che non tornano.

C’è spazio in abbondanza lungo i sentieri fuori dalle rotte,
c’è spazio in eccesso fuori dalle logiche della massa.

Come condensare tutto questo in un tratto?
Una lunga linea retta,
tesa a dissolversi verso il nulla.

Il ramo di un albero è un bastone virtuale


24 Lug

Schermata 2016-07-24 alle 23.37.15

 

Camminare per le montagne cercando
il cielo
rocce, pietre
e il suono di nomi che non sono più.

Campanacci e pecore
e il lupo che quando attacca si muove sempre controvento, per nascondere l’odore
e sentieri diversi che conducono tutti a uno stesso punto
sagome sul muro a lasciar tracce di un altro passaggio.

Le storie tra loro condividono un punto in cui si incontrano
un momento di contatto tra dislivelli diversi.
Se così non fosse non sarebbero storie, non arriverebbero ad accadere.
Per questo rimangono in silenzio, eco di se stesse
nascoste tra le montagne, sommerse dalla neve e dalla neve riemerse.
Ancora una volta in attesa di una luce che le raccolga,
di un movimento che le incarni,
di una voce che le riunisca tutte in un’unica storia, la storia delle storie.

E così un gruppo di sconosciuti ha camminato insieme
un gioco di creazione è passato – e non è ancora passato – dentro di loro,
attraverso loro,
assistenti di un parto
camminatori sul tempo
cercatori di storie.

[Foto di Lorenzo Attardo]

Un documentario viola


22 Mag

Si era parlato di questo documentario nato per gioco sulle montagne conosciute.
Beh, la gestazione è ormai conclusa, il figlioletto è nato e ha una faccia simpatica.

Venerdì 1 giugno, in quel di Viola (Viola? Dov’è Viola?) la presentazione.

(il tecnico del suono del documentario mi dice che volendo ci sarebbero anche i dvd. Che si potrebbe mettere un link che va sulla pagina ebay. Che in questo modo, dice, metti che uno che è in Francia e legge questo articolo vuole il dvd. Come farebbe ad averlo? Metti un link, lui va sulla pagina di ebay, clicca e lo compra. O no. Non è una buona idea? Perchè non mi rispondi? Starai per caso scrivendo quello che sto dicendo?)

Diary of a Baltic Man

Real Eyes. Real Lies. Realize.


Ricerca personalizzata