Posts Tagged ‘wim wenders’

In den Städten


30 Ago

Se tu fossi una bambina sarebbe tutto più semplice. Potremmo viaggiare insieme nelle periferie degli altri, come nel film di Wim Wenders, e fermarci a ridere senza motivo, passare cinque ore con gli sconosciuti nei parchi. Yellow Submarine in macchina, o uno qualunque tra i pezzi di Morrissey, o qualsiasi musica che potresti capire per davvero solamente tu, che saresti una bambina.
Non avrei più paura ad iniziare un viaggio, e neppure a tornare indietro, o a cantare, a parlare, a scattare fotografie, di fronte a questo lago nero con il cielo rosso e te bambina seduta tra i tigli. Non credo che mi sentirei padre, e forse neppure amico, o fratello. Sicuramente però non sarei quello che sono, se tu fossi una bambina.

Diary of a Baltic Man

Real Eyes. Real Lies. Realize.


Ricerca personalizzata